Wolf KG Top - Esecuzione igienica secondo DIN 1946 - Parte 4

Quando l'aria non deve essere solo pulita ma anche pura

  • Le unità di trattamento aria Wolf sono progettate sotto la stretta osservanza della direttiva DIN 1946 - T 4 e realizzate con la massima cura. Esse garantiscono al progettista ed all'installatore una progettazione senza intoppi, un collaudo semplice ed un funzionamento ed un esercizio sicuro per ospedali, camere sterili e e per tutti i locali con i più severi requisiti di igiene.

  • In stretta osservanza della normativa DIN 1946 - Parte 4:

    • Superfici interne dell'apparecchio lisce, pulite e senza ostacoli
    • Sigillatura di tutte le aperture e le scanalature con materiali sigillanti a cellule chiuse, microbiologicamente sicuri e non riciclabili
    • Accessibilità da entrambi i lati a tutti i componenti
    • Guarnizioni delle portine asportabili per la pulizia
    • Oblò di ispezione (oscurabile su richiesta) e dispositivi di illuminazione integrati nelle unità
    • Telai di supporto dei filtri in acciaio inossidabile con guarnizioni in schiuma, privi di interstizi
    • Vasca raccolta condensa isolata in acciaio inox con pendenza su tutti i lati per lo scarico integrale senza ristagno
    • Separatore di gocce con telaio in acciaio inossidabile, completamente estraibile per la pulizia
    • Serrande a tenuta d'aria secondo DIN 1946 T4, anche in classe di tenuta 2 e 4 a norma DIN 1759, doppia guarnizione di tenuta, ruote dentate esterne al flusso dell'aria
  • I più elevati requisiti per i materiali:

    Pannelli interni in acciaio inossidabile AISI 304 (1.4301)
    Pannelli interni laterali e pannelli superiori con verniciatura a polveri (optional inossidabile AISI 304 (1.4301))
    Vasca di raccolta condensa a pavimento con pendenza su tutti i lati in acciaio inossidabile AISI 304 (1.4301)
    Binari di estrazione dei filtri e telai di estrazione in acciaio inossidabile AISI 304 (1.4301)

    Componenti di comprovata qualità:

    • Classi dei filtri F6–F9, H10–H13 con certificato di prova
    • Batteria calda in CuAl con telaio verniciato o in acciaio inossidabile AISI 304 (1.4301) ed interasse fra le lamelle di almeno 2,0 millimetri
    • Batteria fredda in CuAl con telaio in acciaio inossidabile AISI 304 (1.4301), collettore in rame e lamelle rivestite con distanza minima di 2,5 millimetri
    • Ventilatori EC a girante libera in esecuzione igienica con girante verniciata, completamente accessibile e facile da pulire